Sono ormai passati dieci anni dalla fusione atletica – che qualcuno giudicò “fredda” – tra Pro Patria e Cus Milano. Oggi possiamo ben dire che le due anime (quella storica e nobile di Pro Patria e quella goliardica ma altrettanto solida del Cus) si sono sciolte in una nuova miscela che (senza dimenticare la storia) guarda avanti e ha costruito e continua a progettare positivamente il futuro. I risultati eccellenti di questi anni e di questa ultima stagione sono stati il carburante perfetto per la messa a punto e il potenziamento del motore. Titoli italiani individuali e di club, maglie azzurre, prestazioni di assoluto valore testimoniano l’ottimo  lavoro dei nostri atleti e dei nostri tecnici ma anche dei nostri, giovani e meno giovani,  dirigenti. Un impegno di tutti a 360 gradi , uno lavoro  quotidiano fatto di gestione della routine ma anche di visione e progettazione per il futuro. Credere nell’atletica quale sport innanzitutto formativo e valorizzare i nostri ragazzi , quali atleti ma anche come studenti , è la nostra missione. Inoltre possiamo ben dire che Cus ProPatria Milano è anche protagonista nel pensare e realizzare la gestione di impianti sportivi di atletica quale risorsa indispensabile per costruire il futuro. Essere in questo partner delle nostre università e della Federazione di Atletica Leggera è scelta ponderata ma riteniamo vincente. Lo sforzo di risorse umane ed economiche è rilevante ma è consapevolmente anche strategico. L’apertura del nuovo sito web  di Cus ProPatria Milano vuole essere strumento di comunicazione per celebrare i risultati dei nostri atleti ma anche per rendere visibile il nostro lavoro, la nostra visione il nostro impegno a favore dell’atletica di ieri, oggi e di domani. Viva l’atletica ,viva Cus ProPatria Milano Alessandro Castelli Presidente Cus ProPatria Milano