In attesa della prima fase dei societari di club del primo week end di maggio ecco un carrellata dei risultati ottenuti dai nostri atleti nel mese di aprile. MIGLIO AMBROSIANO. Grandi prestazioni alle prove giovanili del Miglio Ambrosiano disputate sabato 14 aprile all’Arena di Milano. Fra le esordienti A gara spettacolare di Giorgia Anibaldi che ha vinto con un ufficioso 1:07.80 davanti alla compagna di allenamenti Viola Zappa seconda con un ufficioso 1:09. Travolgente anche il successo nei 1000 metri della categoria ragazze di Sarah Soliman Zaghoul che si è imposta con il nuovo primato personale di 3:15.78. CAMPIONATI PROVINCIALI ALLIEVI/ALLIEVE  A Cesano Maderno il 14 e 15 aprile vincono i titoli provinciali Baresi Tommaso Alessio nei 100m con 11.58, Giacobbe Tres nel Salto in Lungo con 6.54 e Foieni Roberta nei 400 Hs 1.07.64. Conquistano invece la medaglia d’argento, Luca Salvatore Fabio nel salto in alto con la misura di 1.79 e Riccardo Lavazza nei 400hs. Sul terzo gradino del podio salgono, Federica Cislaghi nel lungo (4m62cm) Edoardo Bacchini nei 100m (11.74) Filippo Perrucconi nel salto triplo (11.65) e Matteo Zerilli nei 400hs (1’02″24) A Novate Milanese N’Diaye Gaia Ramatoulay vince due titoli Provinciali il primo lanciando il peso a 12.66, il secondo nel disco con 36.48 realizzato al primo lancio. In campo maschile Andrea Gabriel Fava è campione provinciale nel lancio del Martello con 55.96. Nella stessa sede, nel meeting cadette Cristina Giovanna Fava vince nel peso con 10.16 e si classifica al secondo posto nel disco lanciando a 22.61. Mentre Chiara Benedettini vince il lancio del martello (41.00) 4 arriva seconda nel peso lanciando a metri 9.47. STRADA. Il 15 aprile sui 1° km della TUTTADRITTA di Torino risultati eccellenti per tutto il gruppo dei nostri atleti in gara, soprattutto al femminile. Nicole Reina finisce sesta in 34.41. Elena Romagnolo settima in 34.44, Valentina Costanza decima con 35.55. Positiva la prestazione di Chiara Mazzetto che con 39.10 stabilisce il suo primato personale sulla distanza. In campo maschile il migliore risulta Dario Rognoni con 32.02, quindi Andrea Astolfi 32.18, Ayachi Aymen  32.22 (p.p.) e Luca Leone 32.45. WALK AND MIDDLE DISTANCE NIGHT Il 18 aprile al campo XXV Aprile di Milano molti i nostri atleti scesi in gara. Un po’ in tutte le categorie. SETTORE GIOVANILE. Citazioni d’obbligo per Romeo Ravà che ha vinto i 600 metri fra gli esordienti A in 1:53.03 e Julie Cantini 2° con 2:04.75. Nei cadetti bel successo nella sua batteria per Sara Amdouni con 1:45.49, Nelle altre due serie buoni piazzamenti per Federica Iannarelli 1:50.15, Ethel Chieppa 1:51.14, Zoe Ferrari  Dagrada 1:52.25 ed Angela Reale 1:52.91. Fra i maschi il migliore è risultato Filippo Melossi con 1:37.25. SETTORE ASSOLUTO. Secondo posto dietro Eleonora Giorgi nei 5 km di marcia per la nostra junior Camilla Crivellaro con 25:20.84 Nella serie ad inviti sui 500 metri il migliore è stato Fabio Olivieri 4° con 1:03.75, quindi Luca Martinis 5° con 1:04.73 ed Emanuele Grassini 6° con 1:04.85. Buoni test sui 600 metri invece per Matteo Geninazza  1:23.95 Pietro Garzonio 1:25.06 e Suhail Haida 1:26.28. Nel settore femminile primati personali per Roberta Foieni con 1.40.30 e Micol Matassino con 1:43.01. Nei 3000 maschili bel progresso per Edoardo Melloni con 8:25.54, primato personale anche per Zahir Zohair con 8:37.40. Più indietro Luca Leone con 8:40.12. Primato personale non omologabile per Ayachi Aymen che aveva concluso la sua gara appena sotto i 9 minuti, partendo però nella seconda e non nella terza serie, quindi non classificabile. Fra i più giovani da segnalare lo junior Alexis Canal con 9:33.44 e l’allievo NatahanRussom Gebregheorghis 9:34.85. Nella gara femminile discreto il 10:52.16 di Chiara Mazzetto al suo rientro nelle gare in pista dopo una lunga sosta per infortunio. FALCONE 3.90!. Nuovo progresso, stavolta anche all’aperto, per la nostra Bianca Falcone che sabato 21 aprile a Mariano Comense saltando 3 metri e 90 cm ha migliorato di 5 centimetri il suo personale outdoor portandolo allo stesso livello di quello indoor stabilito il 18 febbraio a Parma. Prossimo obiettivo di Bianca il piccolo- grande muro dei 4 metri. CAMPIONATI PROVINCIALI STAFFETTE RAGAZZI/E E CADETTI/E BRUGHERIO 21 – 22 Aprile Un terzo e un quarto posto per le squadre Cadette 4 x 100 del Cus Pro patria Milano. In campo femminile le giovani velociste Mori – Pirrone – Benedettini e Mattei arrivano terze a soli 0,4 dalle prima classificate mentre tra i maschile il quartetto composto da Zanoni, Guerreschi, Tucci e Liyana Guruge arrivano ai piedi del podio. Per la categoria Ragazze,la 4 x 100 è la prima esclusa dalla finale per 0.04 OLGIATE OLONA 25 Aprile. Presenza massiccia del nostro settore velocità nelle gare di ieri ad Olgiate Olona. Il più bravo, secondo alle spalle di Vladimir aceti, è stato Nicolò Ceriani che ha corso i 200 metri in 21.62. Soltanto due centesimi meglio di Lorenzo Vergani che invece ha vinto la seconda serie in 21.64. Ottimo anche Riccardo Coriani con 21.86. A seguire nei risultati Alessandro Pregnolato 22.33 , Fabio Olivieri 22.34 e Roberto Severi 22.51. Fra le donne la migliore è risultata Virginia Troiani 24.90, quindi al gemella Alexandra 25.44, mentre la terza gemella Serena ha ripreso ad allenarsi da qualche giorno dopo un lungo infortunio. Ancora da segnalare il 26.25 di Ludovica Alessio. Nelle prove di mezzofondo Giulio Palummieri, evidentemente ancora frenato da problemi fisiologici, ha corso i 1500 in 4:20.88. Discreto il 4:21.21 di un Suhail Haida  che poco alla volta sta recuperando la migliore condizione